Press "Enter" to skip to content

TRACCIA DI IERI: la resa di Caserta

Il 29 aprile 1945 in un salone della reggia di Caserta i tedeschi firmano l’atto di resa al cospetto delle forze alleate.

Un nuovo tassello per la pace in Italia è posto: mentre a piazzale Loreto vengono esposti i corpi di Benito Mussolini, Claretta Petacci e degli ultimi sostenitori del fascismo, anche al sud si inizia a respirare aria di liberazione.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: