Press "Enter" to skip to content

TRACCIA DI IERI: il Referendum sull’aborto

1981 – Con un referendum, gli italiani confermano la legge sull’aborto del 1981

Tra il 17 e 18 maggio del 1981 milioni di persone si recarono a votare ribadendo il loro appoggio alla legge 194. Prima di quella norma, arrivata nel 1978, per il codice penale una donna che praticava l’interruzione volontaria di gravidanza rischiava fino a quattro anni di carcere, e chi causava l’aborto a una donna consenziente addirittura cinque.

Furono i Radicali a promuovere questo referendum che fu inserito in un gruppo di cinque quesiti, di cui due sull’IVG. Gli altri temi lanciati dal partito dell’allora segretario Francesco Rutelli riguardavano l’abrogazione dell’ergastolo, il porto d’armi e il fermo di polizia (tutti bocciati).

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: