Press "Enter" to skip to content

Tracce di ieri, operazione nostalgia. 1985 – I Righeira vincono il Festivalbar con “L’estate sta finendo”.

Erano gli anni ottanta. Gli anni del Festivalbar. Erano anni strani, affascinanti. Si aveva come l’impressione che il futuro fosse arrivato puntuale all’appuntamento con la vita. Il disimpegno, la “non militanza” militante, la scelta di non scegliere e la voglia di costruirsi la felicità sui vaghi ricordi della leggerezza.

Il decennio precedente scandiva il ritmo delle sue giornate al grido di “tutto è politica”. Gli anni ottanta no. Ribaltano il paradigma. Nulla è politica. Se non la politica stessa. E basta, basta davvero morire per lei. Meglio vivere. Anche a costo di mettere in naftalina i bellissimi pantaloni a zampa e le camicie avvitate per indossare, sopra le polo a tinta unita dai colori improbabili, giacche con quelle spalline un po’ così, come dire, bruttine. Ma con una loro dignità. Proprio come gli anni ottanta.

https://youtu.be/d63zhQZDQeo

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: