Press "Enter" to skip to content

Tracce di ieri: Leonida nasce in cielo. Alle Termopili, i soldati spartani diventano leggenda!

La battaglia delle Termopili fu il confronto tra un pugno di guerrieri e un esercito immenso, un’immagine che presenta un’innegabile potenza evocativa e simbolica: di conseguenza è stata frequentemente ricordata in occasione di battaglie in cui uno dei due schieramenti si trovava a dover affrontare l’altro in condizioni di disperata inferiorità, dando prova di eroico spirito di sacrificio. Per la sua emblematica importanza, oltre a essere stata spesso raffigurata in opere letterarie e cinematografiche, la battaglia è stata oggetto di numerosi riferimenti e citazioni da parte dei mass-media. Il sacrificio degli Spartani e dei Tespiesi ha ispirato artisti di tutto il mondo che nel tempo hanno prodotto in grande numero opere d’arte, scritti e riferimenti culturali. La frase greca “Venite a prenderle” (in greco antico: Μολών λαβέ, Molòn labé) attribuita a Leonida, è stata citata in molte occasioni per esprimere la determinazione a non arrendersi senza combattere.

Era il 10 agosto 480 a.c.

Leonida si sacrifica per il suo popolo, per le sue radici, per la sua terra, per l’identità del suo mondo. E diventa immortale.

https://youtube.com/watch?v=IdZISHESAz0&feature=share

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: