Press "Enter" to skip to content

Sport dilettantistici, una tabella per fare chiarezza.

Cerchiamo di fare un po’ di chiarezza in merito allo stop agli sport dilettantistici di contatto  impartito dal DPCM 18 ottobre 2020.

Il testo del decreto consente nell’ambito sportivo, temporaneamente fino al 13 novembre, “ …soltanto gli eventi e le competizioni riguardanti gli sport individuali e di squadra riconosciuti di interesse nazionale o regionale…”; praticamente sono stati fermati i campionati degli sport di squadra solo a livello provinciale. Inoltre “L’attività sportiva dilettantistica di base, le scuole e l’attività formativa di avviamento relative agli sport di contatto sono consentite solo in forma individuale e non sono consentite gare e competizioni..”.

Ferme quindi anche le competizioni dei più piccoli che potranno allenarsi ma solo in forma individuale.

In un primo momento è risultato difficile comprendere quali categorie dovessero fermarsi; sono dovute intervenire infatti le varie federazioni a chiarire chi doveva fermarsi e chi poteva continuare.

Ma quali sport sono considerati di contatto?

L’individuazione degli sport di contatto, demandata al Ministero dello Sport, è contenuta nel decreto ministeriale del 13.10.2020 che indica in un’apposita tabella  111 sport con le relative discipline sportive.

https://www.asisportfisco.it/wp-content/uploads/2020/10/TABELLA-SPORT-DI-CONTATTO.pdf

Ricordiamo infine che le attività amatoriali, sempre riferite agli sport di contatto, erano state già fermate dal DPCM 13 ottobre; niente più calcetto, calcio o basket fra amici fino al 13 novembre… per il momento!!

Be First to Comment

Commenta l'articolo:

NextDoorPost.it - Capena & Hinterland