Press "Enter" to skip to content

SAVE THE SPORT. A Monterotondo la ripartenza sportiva passa dal dialogo con le associazioni.

Partenza il 18 febbraio con la prima conference call: nasce così il progetto Save the sport a Monterotondo, uno sportello informativo e consultivo di grande importanza per le associazioni sportive presenti sul territorio.

La categoria in questione è stata duramente colpita dalle restrizioni vigenti a causa dell’emergenza pandemica; lo scopo di questo sportello è di attivare quindi un confronto tra amministrazione e associazioni sportive al fine di avere il reale polso della situazione riguardo le necessità da affrontare per una giusta ripartenza non appena ve ne sarà data la possibilità.

Sono lieto di sostenere questo progetto dichiara l’assessore Alessandro Di Nicolache consentirà ascolto, confronto e massima comprensione delle attuali condizioni della comunità sportiva eretina, in vista di iniziative utili a supportare la riattivazione delle attività, appena queste saranno possibili».

Save the sport è stato ideato dall’associazione culturale Camera 23 e da Alberto Bonomi, consulente alle organizzazioni sportive e Amministratore di Creative Management Association.

Bonomi e l’assessore Di Nicola interverranno alla conference call del 18 febbraio per dare maggiori spiegazioni in merito al progetto; sono invitate a partecipare tutte le associazioni sportive con sede a Monterotondo.

Per maggiori informazioni o per prenotare la conference call: savethesport.monterotondo@gmail.com

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: