Press "Enter" to skip to content

Roma corsara in Liguria, continua il periodo positivo degli uomini di Mou

Sbancata La Spezia. Con un Dybala che continua a regalare magie, un Abraham che pare definitivamente ritrovato e la bella sensazione che anche quelli della vecchia guardia, leggasi El Sharaawy, stiano dentro lo spartito con convinzione.

L’impressione è che questa Roma abbia solo iniziato un processo di crescita mentale e caratteriale che da qui a maggio sarà determinante per raggiungere quanto sperato.
Chi conosce le squadre di Mourinho sa che spiccano il volo a partire da Gennaio.

I giallorossi chiudono il girone d’andata con 5 punti più dello scorso anno, al quarto posto, con una qualificazione alle fasi eliminatorie di Europa League e con una Coppa Italia che ci regala (grazie a Napoli e Milan) un ottimo tabellone da sfruttare per arrivare in fondo.
Tutti gli obiettivi stagionali sono ancora percorribili.

Prossima fermata: Napoli. Impegno proibitivo per tutta la serie A, almeno guardando la classifica. Ma provare a giocarsela, con i principi e le qualità viste in questo 2023, è un obbligo.

Anche perché la Roma non ha niente da perdere.

Be First to Comment

Commenta l'articolo:

NextDoorPost.it - Capena & Hinterland