Press "Enter" to skip to content

Referendum e amministrative: vince l’astensionismo

Nel Lazio vince l’astensionismo è un dato chiarissimo e vale sia per i referendum che per le comunali, la regione vede scendere il numero di partecipanti del 9, 42% alle amministrative un dato significativo, non tirano le comunali dove la media si ferma intorno al 58%, sicuramente possiamo definire un vero e proprio flop il referendum, sponsorizzato soprattutto dalla lega che si ferma intorno al 20%.

I comuni della zona andati al voto hanno visto chiaramente una partecipazione maggiore anche per i referendum, restano comunque dati bassi se pensiamo che erano anche impegnati per il rinnovo delle comunali, oggi a partire dalle ore 14 inizierà lo spoglio e sapremo finalmente chi saranno i nuovi sindaci, un dato solo al momento certo quello della riconferma del Sindaco di Torrita Tiberina Rita Colafigli che nonostante avesse una lista unica e nessun avversario ha chiuso con una partecipazione del 63,45% staccando nettamente i comuni della zona, meglio di Torrita solo Mazzano Romano

Per i nostri lettori le percentuali degli elettori della nostra zona impegnati nella tornata elettorale delle amministrative:

COMUNEREFERENDUMAMMINISTRATIVE 2022AMMINISTRATIVE 2017
CAPENA50,55%54,42%58,30%
CASTELNUOVO DI PORTO50,35 %54,72%61,07%
MAZZANO ROMANO49,14%68,30%70,33%
FORMELLO51,04%51,02%62,70%
FONTE NUOVA44,08%44,92%53,33%
TORRITA TIBERINA55,58%63,45%75,06%

Nella giornata di oggi vi aggiorneremo sui risultati definitivi, restate collegati su Nextdoorpost.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: