Press "Enter" to skip to content

Qualificazione compromessa

Complicato il passaggio del turno di Champions per i biancocelesti.

Troppa la differenza tra le due squadre per onorare le buone intenzioni di Inzaghi che mirava a tenere aperta la qualificazione.

Dopo 9 minuti già in svantaggio, primo tempo chiuso sullo 0-3; botta e risposta ad inizio ripresa per l’1-4.

La Lazio è scesa in campo con un timore reverenziale eccessivo, tre dei quattro gol sono derivati da errori difensivi.

Billy Castle

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: