Press "Enter" to skip to content

Passo Corese: screening covid su base volontaria per i dipendenti Amazon.

È partito il 24 marzo scorso il progetto che prevede uno screening di massa per monitorare un’eventuale diffusione del virus Covid 19 all’interno del magazzino Amazon FCO1 di Passo Corese.

Il progetto nasce su base volontaria e i dipendenti che decideranno di aderire potranno ripetere il tampone ogni 15 giorni. Il test sarà effettuato all’interno del sito in un area testing dedicata.

Il tutto si svolgerà in orario lavorativo e permetterà un monitoraggio più approfondito di eventuale presenza del virus all’interno del centro logistico.

Ricordiamo che dall’inizio della pandemia il reparto della logistica non si è mai fermato, garantendo spedizioni e consegne anche durante il lockdown dello scorso anno.

Più di 20.00 dipendenti dell’azienda statunitense hanno contratto il virus in tutto il mondo e questo nuovo progetto di testing potrebbe finalmente garantire maggiore controllo della diffusione all’interno dei centri.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: