Press "Enter" to skip to content

Passo Corese: carabinieri sequestrano oltre 130 “candele romane”

Gli intensi controlli da parte dell’arma dei carabinieri nell’ambito della vendita illecita di fuochi d’artificio ha portato al sequestro di 78 giochi pirotecnici del tipo “candela romana“ a venti getti e 58 del medesimo tipo a trenta getti.

È quanto è avvenuto a Passo Corese (RI) il giorno di Capodanno, con il rinvenimento dei fuochi in questione in un negozio gestito da un commerciante della Sabina.

Il materiale, una volta sequestrato, è stato affidato a un’impresa autorizzata di Fiano Romano e il titolare del negozio è stato denunciato in stato di libertà alla procura della repubblica di Rieti.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: