Press "Enter" to skip to content

Meteo, in arrivo la sabbia del Sahara anche sul Lazio

Cielo offuscato, giallognolo: una condizione che potrebbe persistere fino alla fine di luglio.

La sabbia del deserto africano sta avvolgendo alcune regioni di Italia e, se al nord si può addirittura notare il pulviscolo depositato sulle strade, nelle regioni tirreniche il fenomeno è più contenuto ma comunque visibile.

Da sabato il cielo è meno limpido e le macchine sono ricoperte da un sottile strato terroso causato dall’arrivo della sabbia trasportata direttamente dalle correnti africane.

Questo fenomeno non è poi così raro e causerà, soprattutto nella giornata di mercoledì 28 luglio, cieli coperti, caratterizzati da un colore tendente al rossastro. Non vi saranno disagi conseguenti a tale condizione atmosferica, a parte l’inevitabile necessità di lavare le macchine non appena il cielo tornerà ad essere limpido.

Be First to Comment

Commenta l'articolo:

NextDoorPost.it - Capena & Hinterland