Press "Enter" to skip to content

L’Almanacco del 12 Aprile

Il 12 aprile è il 102º giorno del calendario gregoriano, mancano 263 giorni alla fine dell’anno. la Chiesa festeggia S. Zeno vescovo, invocato contro le inondazioni e per la guarigione dei bambini.

EVENTI STORICI

  • 238 – Gordiano II viene sconfitto e ucciso nella battaglia di Cartagine dal governatore Capelliano, fedele all’imperatore Massimino il TraceGordiano I si suicida alla notizia della morte del figlio
  • 1175 – Con la sconfitta del Barbarossa, termina l’assedio di Alessandria, durato oltre cinque mesi
  • 1204 – Quarta Crociata sacco di Costantinopoli
  • 1334 – La Repubblica Fiorentina nomina Giotto di Bondone Capomastro del Duomo e Architetto delle fortificazioni
  • 1633 – Galileo è accusato di eresia (Index Librorum Prohibitorum)
  • 1815 – L’eruzione del Tambora iniziata il 5 aprile provoca la morte di 92.000 persone
  • Guerra austro-napoletana: il Re di Napoli Gioacchino Murat è sconfitto nella battaglia di Casaglia ed è costretto a togliere l’assedio a Ferrara
  • 1849 – L’astronomo italiano Annibale de Gasparis scopre Igeauno dei principali asteroidi della fascia principale del sistema solare
  • 1861 – Guerra di secessione americana: inizio del conflitto con l’attacco da parte delle forze confederate di Fort Sumter, nel porto di CharlestonCarolina del Sud
  • 1864 – Guerra di secessione americana: Massacro di Fort PillowTennessee
  • 1865 – Guerra di secessione americana: la città di MobileAlabama è conquistata dall’armata unionista
  • 1871 – Guerra Franco-Prussiana: la capitale, parzialmente in mano ai Prussiani, viene riconquistata dalla Comune, che ordina l’abbattimento della colonna di place Vendôme
  • 1877 – Il Regno Unito annette il Transvaal
  • 1928 – L’esplosione di un ordigno all’inaugurazione della Fiera Campionaria di Milano, durante la visita del re Vittorio Emanuele III, provoca la morte di 20 persone e 10 di feriti. La strage rimarrà senza colpevoli
  • 1944 – Italia, re Vittorio Emanuele III di Savoia annuncia alla radio la sua abdicazione in favore del figlio, non appena gli alleati entreranno a Roma
  • 1945 – Harry S. Truman inizia il suo mandato come 33.mo Presidente degli Stati Uniti d’America
  • 1946 – La Siria ottiene l’indipendenza dalla Francia
  • 1961 – URSS, il cosmonauta Yuri Gagarin è il primo uomo nello spazio: a bordo della Vostok I resta in orbita per 108 minuti
  • 1966 – Oceano Atlantico: un’onda anomala colpisce il transatlantico italiano Michelangelo durante una burrasca, causando 3 morti e numerosi feriti
  • 1973 – Milano: durante una manifestazione neofascista non autorizzata, Vittorio Loi e Maurizio Murelli lanciano alcune bombe a mano contro la polizia. L‘agente Antonio Marino resta ucciso
  • 1975 – Guerra del Vietnam: l’ambasciata USA a Phnom Penh, Cambogia, è evacuata in conseguenza dell’accerchiamento della città da parte dei Khmer rossi
  • 1982 – Gerusalemme, un israeliano spara sui fedeli raccolti davanti alla moschea di Al Aqsa, causando 2 morti e 30 feriti: all’episodio si ispirerà il movimento terrorista Martiri di Al Aqsa
  • 1992 – Francia: apre a Marne-la-Vallée Euro Disney; nello stesso giorno La Cinq cessa le sue trasmissioni
  • 1995 – Italia: sospende le pubblicazioni il quotidiano La Voce, fondato e diretto da Indro Montanelli: le cause sono da ricondurre allo scarso interesse del pubblico e ai debiti accumulati
  • 2003 – Ungheria: referendum per l’adesione all’UE; partecipa il 45% degli aventi diritto al voto; l’84% dei votanti vota a favore di un ingresso nell’Unione Europea

GIORNATA MONDIALE DELLA COSMONAUTICA si celebra la giornata internazionale dell’uomo sullo spazio, è stato scelto questo giorno perché Yuri Gagarin fu il primo cosmonauta che in questo giorno compì il primo viaggio nello spazio.

Frase del Giorno Grandissima mi par l’inezia di coloro che vorrebbero che Iddio avesse fatto l’universo più proporzionato alla piccola capacità del lor discorso. Galileo Galilei

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: