Press "Enter" to skip to content

Castelnuovo: nuova formazione di giunta in perfetta armonia

Cambio di passo nella giunta Travaglini, linea concordata da tempo con il Sindaco da parte dell’uscente assessore Luca Mallamo che ha tratto sicuramente un’esperienza molto positiva, viste le sue recenti dichiarazioni in un post pubblico a sua stessa firma. Nella nuova compagine di giunta entra il Presidente del consiglio comunale Emanuele Baldelli, rappresentante del partito democratico, un segno chiaro di collaborazione e continuità con il movimento legato al gruppo del sindaco e buona parte della maggioranza “Castelnuovo Rinasce”.

Il Sindaco ha consegnato tre deleghe ad Emanuele Baldelli rispettivamente : ambiente, informatica e attività produttive, deleghe importanti che, come ci comunica il neo assessore, intende portare avanti in maniera concreta, cercando di velocizzare anche il passo in questo ultimo anno e mezzo di legislatura.

Sull’ambiente l’obiettivo da realizzare riguarderà soprattutto la differenziata, in particolare le compostiere che saranno installate sul territorio a seguito della vittoria del bando con la regione Lazio, che darà vita ad un progetto di potenziamento e miglioramento della raccolta stessa, per quanto riguarda la delega sull’informatica l’intento del neo assessore è quello di puntare ad un vero e proprio “Smart Village” accorpando il 70% dei processi digitali, trasparenza amministrativa e semplificazione per portare servizi ai cittadini fondamentali, infine le attività produttive che avranno senz’altro un potenziamento importante vista la recente determina da parte della Regione Lazio che consentirà una pluralità di destinazioni sia urbanistiche che produttive.

Prende così vita un nuovo percorso, nel segno della continuità politica e amministrativa portato avanti fino ad oggi.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: