Press "Enter" to skip to content

Capena: arrestato spacciatore

Un 24enne di nazionalità straniera, irregolare sul territorio italiano, è stato arrestato a Capena a seguito di un’indagine dei Carabinieri della stazione locale. Seguito da qualche giorno, i militari avevano osservato che nascondeva all’interno di un rudere il suo bottino, su richiesta andava a ritirare la merce e poco distante la consegnava agli acquirenti, così agiva il giovane albanese, indisturbato nelle campagne capenati.

Al momento dell’arresto A.P. aveva in tasca oltre 5oo euro in contanti e altre dosi preparate e pronte per la vendita, immediatamente arrestato è stato processato per direttissima presso il tribunale di Tivoli. Il giovane pusher ha adottato la strada del patteggiamento, condannato ad 8 mesi di reclusione essendo incensurato ha potuto beneficiare della sospensione condizionale.

Un altro spazio è stato liberato dalla mala vita, mentre ad un ragazzo gli è stata offerta la possibilità intraprendere un’altra strada.

Be First to Comment

    Commenta l'articolo: